E’ facile e non è corretto, adesso, sparare a zero su un momento di debolezza di ULTIMO. #Sanremo2019

I giornalisti che sparano a zero e inveiscono contro Ultimo nell’edizione che, finalmente, ha chiesto scusa a Mia Martini è molto imbarazzante.

Durante la conferenza stampa post premiazione Sanremo, Ultimo è sembrato nervoso, tirato e stizzito. Ma chi non lo sarebbe stato a 23 anni dopo che la Sala Stampa l’ha sempre elogiato sin dai primi ascolti musicali, piazzandolo in prima posizione sin da subito?

Nelle votazioni finali la Sala Stampa ha ribaltato il suo voto, preferendo Mahmood ad Ultimo ( QUI il link del suo brano) e, per carità, si può cambiare idea.

Ma sentire i giornalisti in conferenza stampa e a Domenica In inveire e sparare a zero contro Ultimo è facile e, soprattutto, non è corretto.

Ognuno ha il proprio modo di reagire alle situazioni, anche sbagliando, ma bisogna capire e rispettare. E non approfittare di un momento di debolezza per affondare la lama nella piaga.

Ultimo sicuramente avrà tempo per riflettere su quello che è accaduto.

W Sanremo !

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...